mercoledì 7 maggio 2014

I Watson di V.Woolf - Recensione

I Watson è un romanzo incompiuto della scrittrice Jane Austen, che fu pubblicato solo nel 1871 a cura del nipote che gli diede questo titolo.
Il romanzo però non ebbe molto successo, perché appunto mai completato.
Nonostante tutto ho preferito, leggerlo per poter dare la mia versione e perché no magari ipotizzarne un eventuale finale.
La storia, narra le vicende di una modesta famiglia inglese, I Watson, che data la grave malattia che ha colpito il padre,  le figlie  Elisabeth, Margaret ed Emma sono costrette a farsi sempre più largo nell’alta borghesia e a presenziare  alle numerosi serate di ballo per poter aspirare a un futuro migliore, trovando marito.
Avendo compiuto ormai diciannove anni, Emma, è quindi in età da marito, e sarà suo il privilegio di poter far parte quest’ anno, del famoso ballo che si terrà a casa degli Edwards dove incontrerà per la prima volta il famoso scapolo Tom Musgrave ambito da tutte le giovani fanciulle per la sua ricchezza e famoso anche per il suo fascino.
Egli però non susciterà nessun sentimento da parte della giovane Emma che lo eviterà per tutta la durata del ballo e nei mesi a seguire.
Si scoprirà infatti che ella sia invece invaghita di un altro giovane borghese di nome Howard. Tra i due però non si saprà mai se ci sarà o meno qualcosa dato dal fatto che il romanzo è rimasto incompiuto.
Ma chi sarà invece lo spasimante numero uno della giovane Emma? E quale sarà la sua scelta? Deciderà di partire per avere una vita più agiata o di aiutare la sua famiglia?
Non vi resta che leggerlo ed apprezzare con quanta fantasia ed eleganza questa famosa scrittrice ci ammalia ancora oggi con i suoi romanzi.
Un'opera che gli amanti della grande scrittrice avrebbero sempre desiderato leggere per intero, avendo tutte le caratteristiche delle sue opere più mature, fu infatti scritta, dopo la stesura di "Ragione e sentimento" e "Orgoglio e pregiudizio".

Mi sento di consigliarlo a tutti gli appassionati del genere e se proprio non riuscite ad immaginarvi un finale degno della Austen vi consiglio di leggerne il seguito scritto dalla famosa Joan Aiken, apprezzata autrice di sequel austeniani. Le vicende troveranno appunto, compimento in un romanzo che riprende esattamente da dove la vicenda si era interrotta, intrecciando le vicende di nuovi e vecchi personaggi.  Il romanzo in questione si chiama  I Watson & Emma Watson.


a cura di Lizzy

Reazioni:

1 commenti:

Ho letto questo libro, essendo una grandissima ammiratrice di Jane Austen non potevo non averlo tra gli altri romanzi. Pare proprio che la protagonista sarebbe finita con Mr. Howard; da un lato, il fatto che sia incompiuto, questo romanzo, mi ha fatta molto dispiacere, ma infondo è stato anche bello poter immaginare il finale e infilarsi i panni della Austen per un po'.

Posta un commento